Portami dove tutto è lontano

5.00 out of 5 based on 3 customer ratings
3 customer reviews

18,00

2017, pagg.155
isbn: 9788894934090

L’amore che regala emozioni, che ama alla follia, che rispetta, preoccupandosi del bene dell’altro, senza chiedere e senza attendere. L’amore che si commuove, che vive al di là del tempo e delle distanze. Sentimenti in grado di togliere il fiato e il respiro, di travolgere ed inebriare. L’incastro perfetto, l’anima gemella, quel qualcuno capace di capire, di completare e completarsi, di donare attimi di gioia infiniti, mentre tutto intorno, cielo e terra, persino le stelle, restano immobili e in silenzio a godersi lo spettacolo che solo due amanti sanno regalare. Come il suo ultimo romanzo: “Portami dove tutto è lontano. Lontano da tutto e da tutti ma non da noi” per un amore possibile.

3 recensioni per Portami dove tutto è lontano

  1. 5 di 5

    Finalmente un romanzo con un mix esplosivo di passione, sentimenti e valori d’un tempo ritrovati, leggendo scorrevolmente vicissitudini sorprendenti tra i personaggi. Ma ciò che più mi ha catturato è la notevole padronanza dello scrittore nel far vivere ambientazioni, tematiche imponenti che invadono la nostra società, quali il rispetto che viene sempre meno a mancare, e soprattutto la violenza verso le donne, senza tralasciare la delicatezza travolgente nel far credere e sperare che l’amore vero esiste. 5 stelle son poche complimenti Fabrizio. Ti ho scoperto da poco ed il romanzo lo sto consigliando a moltissime persone. A volte mi domando perché hanno notorietà gli scrittori che non trasmettono nulla, mentre quelli che emozionano sono inspiegabilmente nascosti. Continua così, ti seguirò senz’ombra di dubbio.

  2. 5 di 5

    Portami dove tutto è lontano…. un romanzo che ti porta lontano a sognare a desiderare a immaginare l amore quello vero, puro, leale, quello per il quale vale la pena aspettare , perché quando finalmente arriva sai che sarà per sempre. Un romanzo dove si toccano argomenti fondamentali come l amicizia quella sincera malgrado spesso si è differenti caratterialmente o socialmente, ma per la quale puoi aprire il tuo cuore . La violenza sulle donne , abusate fisicamente e psicologicamente uccidendo la loro anima e a volte anche il loro corpo….. e come dice lo scrittore LE MANI ADDOSSO SOLO PER AMORE , un messaggio importante e da non dimenticare. Infine l’ omosessualita’ , in una società dove c è ancora oggi tanta discriminazione, lui afferma l ‘AMORE È UNO E NON HA ETICHETTE.Tutto questo scorre lineare e trasporta chi legge a vivere luoghi, profumi descritti vivendo sensazioni vissute. Il mare a volte agitato a volte calmo rispecchiando il carattere del protagonista, ma ciò che traspare nella lettura è che alla base di tutto trionfa e fa da cornice l’ AMORE nelle sue molteplici sfaccettature avendo conferma che come dice una sua citazione UN CUORE GRANDE VINCE SEMPRE !!!

  3. 5 di 5

    Portami dove tutto è lontano…. un romanzo che porta lontano, a sognare a desiderare l’ amore vero, quello che si attende tutta la vita.
    L’ amore, tema principale dell’ opera, traspare in quasi ogni sua pagina: l’ amore prima solo cercato, pensato, sognato ed infine trovato ed appagato, nonostante le diverse vicende e i non pochi affanni. Il libro è pieno di valori e princìpi universali quali l’ amicizia, la bellezza, la delicatezza d’ animo, il rispetto, la lealtà, il romanticismo ma anche il sogno, il dolore, il silenzio, l’ assenza, la passione, la seduzione e il desiderio. Non mancano i personaggi diversi tra loro che rappresentano la nostra realtà fatta di egoismo, superficialità, arroganza.
    Il mare, sempre presente, confidente e musa fa da luogo dove Riccardo è affascinato da Carola che è seduta appunto in riva al mare, pur non vedendola in viso.
    L’ assenza di voce rappresenta il pathos di tutto il romanzo: nessuno sa, se non alla fine, se riuscirà ad ascoltarne la voce. E ciò accade solo grazie all’ amore che guarisce e vince su tutto.
    Anche su di un terribile trauma.
    L’ immagine in copertina che invita al silenzio suscita una immensa tensione emotiva e dona forza espressiva : il lettore ne ha la conferma solo dopo aver letto l’ ultima pagina ( il silenzio di Carola) anche se inizialmente può essere letta a diverse interpretazioni.
    Il lieto fine : le parole di Riccardo sono molto intense, cariche di dolcezza, passione, emozione, desiderio. Quelle che ogni donna vorrebbe ascoltare.
    Donano ulteriori emozioni le tante poesie inserite. Non è da tutti.
    Il romanzo rispecchia fedelmente l ‘autore ed il suo animo
    Semplicemente e unicamente Fabrizio Del Vecchio

Aggiungi una recensione

Your email address will not be published. Required fields are marked *

SKU: 106 Categories: ,