Antonio Andolfi
Antonio Andolfi

Napoli 1952.

A seguito del lavoro del padre si trasferisce a Siracusa nel 1960, dove si diploma perito chimico, poi a Catania si laurea in scienze politiche. Nel 1977 entra nella Cisl. Nel 1980 è assunto in Montedison, divenuta poi Eni dove prosegue il suo lavoro fino alla pensione nel 2015.

Ha svolto varie attività nel sociale: dapprima nella Fuci, poi nelle Acli fino ai vertici nazionali. A tutt’oggi è Tutore legale di minori extracomunitari e collaboratore del giornale “La Civetta”. È componente del Gruppo di Iniziativa Territoriale (Git) Sicilia sud est di Banca Etica con compiti di formatore e valutatore sociale. È autore insieme a Marcello Marsili del libro “Immagine ambientale – Siracusa: Polo industriale e qualità della vita”, CDS, Ferrara, 1985.

Ha scritto per Carthago “La mia vita in fabbrica – eravamo solo numeri”. Ha ideato insieme a Andrea Schiavo il Musical “L’isola dei colori” (storia della realizzazione di un’economia solidale: la creazione di Banca Etica).

Iscriviti alla newsletter

Updating…
  • Nessun prodotto nel carrello.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Leggi di più

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Close