Dora Marchese ha conseguito i Dottorati di Ricerca in Filologia Moderna (2004) e in Lessicografia e Semantica del Linguaggio letterario europeo (2009) nell’Università di Catania e collabora all’attività di ricerca della Fondazione Verga. I suoi studi vertono prevalentemente sulla Letteratura Italiana dell’Otto e del Novecento. È autrice di saggi su Naturalismo e Verismo (La poetica del paesaggio nelle “Novelle rusticane” di Giovanni Verga, Euno-Fondazione Verga 2016), sulla percezione sensoriale e la descrizione  (Descrizione e percezione. I sensi della letteratura naturalista e verista, Le Monnier-Mondadori Università 2011); sul nesso cibo-letteratura (Il gusto della letteratura. La dimensione gastronomico-alimentare negli scrittori italiani moderni e contemporanei, Carocci 2014; Sapore e/è sapere. Capitoli di letteratura e gastronomia dal Risorgimento al Neorealismo, Ateneo Associazione Culturale 2012).

Svolge un’intensa opera di organizzazione e promozione culturale e collabora con numerosi periodici e quotidiani italiani e stranieri.

Dora Marchese

L’Epica della passione

La Sicilia di Macalda di Scaletta,

Lisa Puccini e Gammazita

Saggio

Catania 15 Marzo 2018
Fondazione Giovanni Verga.
Presentazione del libro di Dora Marchese “L’Epica della passione”.

 

 

  • No products in the cart.