ANGELO DI PIETRA – La barca del destino

15,00

2018, pagg. 120
ISBN 9788894934014

Carolina, giunta in Sicilia, incontra un giovane pescatore: Gonzalo. Tra i due nasce subito una potente passione.

Il loro amore si consuma tra le spiagge e il mare di una Terra sempre baciata dal sole. Tra le onde del mare e il soffio selvaggio del vento siciliano. Tra i fichi d’India e le rocce solenni dei Dammusi. Tra gli assolati muri di pietra e l’odore acre degli oleandri.

Il loro amore ondeggia per poi naufragare in un mare di ricordi. Gonzalo, avvolto nei propri silenzi, cerca calore in lettere senza parole; in frasi mai dette ma scritte con il cuore in gola. Cerca risposte a domande che albergano dentro di lui. Carolina è andata via. Perché? Perché ha deciso di lasciare quella Terra che lei dice di amare? Perché lascia l’uomo che ha amato così intensamente?

Ci tornerà mai nei luoghi che l’hanno stregata così tanto?

Comincio questa lettera…

che il cielo è un fondo azzurro di cartone. Sembra che le sagome delle case siano state ritagliate dalla mano di un artista: tutte nette e sicure. Esattamente come dovrebbero essere e mai sono. Ma Oggi sì…

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ANGELO DI PIETRA – La barca del destino”

Your email address will not be published. Required fields are marked *