Basilisse

18,00

2019, pagg. 208
ISBN 9788894934380

Una rotta che è soglia, percezione sottile dei luoghi, del vento della mente, a sovrapporsi a volte in trasparenza… Passaggi dal sorvolare di visione d’uccella a ritirarsi fra le fronde della terra, riconoscere i nessi poi tra l’evento e l’immagine vitale di sé nei segreti della memoria. Qui nell’espansione di visioni fra un nord e un sud precisi e immaginali, nato l’impulso da una rosa portata a Giovanni Passannante, a Salvia di Lucania e dalle orme di tre donne nel comune viaggiare… Una lingua come velo ventoso riannoda luoghi, sogni, incontri, storia, in reversibile eco fra sé, il tempo e le immagini. La figura di Giovanni, che nel 1878 a Napoli attentò a re Umberto, rimane nucleo e intento, intorno a cui una galassia d’anima geografica si è posta come rosa di scrittura. Corrispondenze portate dal suggerimento dei nomi e dallo spirito delle terre. Basilisse, nel sentire viaggiante, diviene nome antico e insieme giocoso delle Signore dei luoghi e della comunanza di chi le percorre, pensiero che qui attraversa le Icone fino alle dee degli antichi Misteri. Appunti di viaggio, in leggerezza di passi a cogliere un filo lucente nell’accadere…

 

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Basilisse”

Your email address will not be published. Required fields are marked *

SKU: 144 Categories: , Tags: , ,