Ingenium volat, liber manet

15,00

2019, pagg. 182
ISBN 9788894934298

Vivi il libro d’artista

La parola e l’immagine hanno entrambe una qualità essenziale: la possibilità di esprimere contenuti diversi, essere simboli adatti a rappresentare infiniti significati. Dai ritagli di giornale incorporati nei quadri dei cubisti ai giochi di parole di Magritte, dall’uso spesso mistificante che la pubblicità fa della parola, passando per i fumetti della Pop Art, gli album di fotografie realizzati con la tecnica dello scrapbooking e proseguendo fino all’arte concettuale, la parola è e resta potenza evocativa ed evocatrice in grado di scolpire concetti, e il binomio immagine-parola rimane una combinazione intrigante e irresistibile di esplorazione e scoperta, di possibilità di risvegliarsi al mondo della sostanza. Questo il presupposto fondante del concorso nazionale artistico-letterario “Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d’artista”, pietra miliare nella programmazione annuale dell’associazione NAÒS Arte&Cultura.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ingenium volat, liber manet”

Your email address will not be published. Required fields are marked *