Il Sangue Buttato

 15,00

Agosto 1993: in un paesino del Cilento, amore e magia si uniscono, mentre le giornate estive dei giovani del luogo e dei cosiddetti forestieri (coloro che provengono dalla città) trascorrono tra passioni e tormenti interiori.

In questa cornice pittoresca, la spensieratezza della gioventù viene frenata dai genitori.

20 disponibili

  

Agosto 1993: in un paesino del Cilento, amore e magia si uniscono, mentre le giornate estive dei giovani del luogo e dei cosiddetti forestieri (coloro che provengono dalla città) trascorrono tra passioni e tormenti interiori.

In questa cornice pittoresca, la spensieratezza della gioventù viene frenata dai genitori.

Diviene oggetto di discussione e critica da parte degli anziani del paese, legati a una mentalità contadina atavica, codificata in precise regole sociali.

Ma l’amore tra Adriano e Mena riuscirà a ristabilire gli equilibri perduti?

A dare coraggio a Maria Angela, Franco, Giovanni e Caterina nella realizzazione dei loro sogni?

Tenuti segreti per paura di deludere le aspettative delle loro famiglie.

Copertina

Morbida

Pagine

172

Dimensione

15,5×23 cm

Rilegatura

Brossura filo refe

Anno

2019

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Sangue Buttato”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COD: 9788894934212 Categoria: Tag: , , , , ,
Updating…
  • Nessun prodotto nel carrello.