Storie Pulpitanti – Niente è vero, tutto è possibile

 15,00

«Storie Pulpitanti» è un romanzo composto da dieci racconti, collegati tra loro dal sarcasmo tipico del genere pulp.

Dinamiche paradossali e momenti del racconto quotidiano si fondono per tracciare una linea, labile e potente, tra il vero ed il possibile.

Si viaggia tra le periferie del degrado urbano fino alle stanze dei cardinali, dalle nevrosi dell’uomo comune fino alle iperboliche e crudeli dinamiche del mercato.

20 disponibili

  

«Storie Pulpitanti» è un romanzo composto da dieci racconti, collegati tra loro dal sarcasmo tipico del genere pulp.

Dinamiche paradossali e momenti del racconto quotidiano si fondono per tracciare una linea, labile e potente, tra il vero ed il possibile.

Si viaggia tra le periferie del degrado urbano fino alle stanze dei cardinali, dalle nevrosi dell’uomo comune fino alle iperboliche e crudeli dinamiche del mercato.

«Storie Pulpitanti» racconta le vicissitudini della nevrosi individuale e collettiva, giocando con le parole e utilizzando un linguaggio denso e cinico che racchiude le modalità della scrittura e della sceneggiatura nord americana.

Sono immagini scritte, le pagine che racchiudono i dieci racconti che compongono il romanzo.

È un’opera ruvida e sanguinante, veloce, fulminea; uno stile unico che non ha richiami o ammiccamenti letterari; una lingua apolide, senza confini.

Un viaggio nella mente e nel cuore degli uomini del nostro tempo.

Copertina

Morbida

Pagine

174

Dimensione

15,5×23 cm

Rilegatura

Brossura filo refe

Anno

2020

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storie Pulpitanti – Niente è vero, tutto è possibile”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COD: 9788894934892 Categoria: Tag: , , , ,
Updating…
  • Nessun prodotto nel carrello.