La Provincia: dalle origini al tentativo fallito di cancellazione

 18,00

“La Provincia: dalle origini al tentativo fallito di cancellazione”, ovvero le tappe che ne hanno caratterizzato l’esistenza, alla luce dei provvedimenti legislativi, conseguenza dell’evoluzione degli scenari economici.

2 disponibili

  

Le province, diversamente dai comuni, hanno sempre avuto un carattere artificiale.

Il progetto di riforma, c.d. legge Delrio, rivelatosi un tentativo di cancellazione, nelle intenzioni aveva una logica di razionalizzazione.

“La Provincia: dalle origini al tentativo fallito di cancellazione”, ovvero le tappe che ne hanno caratterizzato l’esistenza, alla luce dei provvedimenti legislativi, conseguenza dell’evoluzione degli scenari economici.

Un lungo excursus attraverso la provincia romana, l’Italia unita, l’era fascista per giungere alla costituzionalizzazione della stessa.

Negli anni post Repubblica si ebbe un significativo dibattito sulle modiche da apportare alle istituzioni della Repubblica e sull’aggiornamento della Carta Costituzionale, che culminerà con l’emanazione d’importanti provvedimenti legislativi.

Probabilmente questo periodo storico rappresenta il momento in cui la Provincia ha avuto il maggior peso istituzionale. Di contro il nuovo millennio, segnerà profondamente la realtà degli enti locali, e nello specico della provincia, infatti irrompe la crisi economico – finanziaria.

Nel novembre del 2011 poi l’ingresso nella scena politica italiana del governo dei tecnici: il prof. Monti divenne Presidente del Consiglio dei Ministri.

La crisi economica, portò all’emanazione dei vari decreti del governo Monti ed i conseguenti pronunciamenti della Corte Costituzionale, creando una sorta di corto circuito.

Il carattere transitorio dei provvedimenti di legge diventa la regola, infatti la legge Delrio é una legge, che in attesa di una riforma costituzionale, ha la pretesa di cancellare le Province.

Ne deriva un assetto che viene travolto dalla entrata in vigore della legge di stabilità per il 2015.

Infine il disegno di legge costituzionale Renzi-Boschi, che sottoposto a referendum confermativo nel dicembre 2016, ha avuto esito negativo.

Copertina

Morbida

Pagine

218

Dimensione

15,5×23 cm

Rilegatura

Brossura filo refe

Anno

2020

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La Provincia: dalle origini al tentativo fallito di cancellazione”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Updating…
  • Nessun prodotto nel carrello.